Mobirise

La salute inizia in bocca

Una nuova malattia
molto diffusa


La parodontite è un'infezione cronica, a tratti aggressiva, dei tessuti parodontali. Ciò che rende pericolosa l'infezione è il fatto che il paziente spesso non ne riconosce in maniera chiara i sintomi.

In caso di parodontite una flora batterica molto differenziata ha facile gioco nel mettere a rischio gengive, fibre collagene, le superfici delle radici dentarie e l'osso mandibolare. La parodontosi favorisce notevolmente l'insorgere di altre patologie.

Operare tempestivamente è d'obbligo

I batteri si moltiplicano


 I batteri risiedono in profodità nel solco gengivale:il luogo ottimale per il proliferare di tossine endogene.

Per il paziente è imoprtante sapere che la parodontite favorisce l'insorgere di malattie come il diabete, l'ateriosclerosi e altre malattie cardiocircolatorie, l'osteoporosi, i reumatismi, la fibromialgia e altre malattie autoimmuni.

Le cause della parodontite possono essere: una insufficiente igiene orale e fattori genetici, ma anche stress esogeno ed endogeno, intolleranze alimentari, intossicazioni e un uso costante di nicotina, alcol e altre droghe.

La parodontite può essere evitata solamente attraverso una adeguata profilassi ed una severa stategia terapica.

I 6 passi per una profilassi di successo

La nostra proposta terapeutica

01

Igiene dentale professionale

Essa andrebbe effettuata ogni trimestre o almeno due volte all'anno per un tempestivo riconoscimento della parodontosi.

02

Esame obiettivo dell'apparato parodontale

L' esame obiettivo dell'apparato parodontale e degi indici di PA è compito del dentista, che è chiamato in caso anche a controllare il processo di guarigione.

03

Screening batteriologico

- Batteriogramma
- Aromatogramma
- Test genetici su interleuchina

04

Procedure di tipo olistico

- esame della flora intestinale
- integratori alimentari
- terapia di biorisonanza
- linfodrenaggio

05

Terapia della paradontite

- deep scaling con strumentario speciale
- sterilizzazione tramite laser
- ozonoterapia e terapia antibiotica
- terapia con acido ialuronico riempimento piccoli difetti papillari
- provvedimenti chirurgici per la ricostruzione ossea e plastica gengivale

06

Post-trattamento

Controlli clinici trimestrali
Managment del biofilm
Riequilibrio della funzionalità intestinale

Un cavo orale in salute è la miglior terapia “anti-aging”!